/ Moncalieri

Moncalieri | 17 febbraio 2021, 19:37

Trova armi in un borsone abbandonato e se le porta a casa: denunciato dai carabinieri di Moncalieri

Protagonista un pensionato di 65 anni

foto di repertorio

denunciato dai carabinieri di Moncalieri pensionato di 65 anni

Talvolta la prima impressione è ingannevole. E può costare cara. Un pensionato di 65 anni è finito nei guai per aver trovato delle armi in un borsone abbandonato in un campo isolato a Moncalieri, vicino ad un cespuglio.

Le ha viste e se le è portate a casa, forse per rivenderle. L’uomo si è poi tradito una volta andato dai carabinieri, chiedendo “per conto di un amico” com’erano le procedure pere regolarizzare un’arma. I militari si sono insospettiti e poche ore dopo hanno bussato alla porta di casa dell’uomo.

Un rapido controllo e sono state trovate le armi: fucili e pistole. E così il pensionato si è ritrovato denunciato.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium