/ Moncalieri

Moncalieri | 24 febbraio 2021, 16:26

Pensionata 80enne di Moncalieri truffata da finti addetti dell'Agenzia delle Entrate

Con una scusa, due uomini sono riusciti ad entrare in casa, facendo razzia di ori ed oggetti preziosi

truffa agli anziani - foto d'archivio

pensionata 80enne di Moncalieri truffata da finti addetti dell'Agenzia delle Entrate

Tornano in azione, o meglio, continuano ad agire i truffatori nella cintura sud di Torino. Stavolta a farne le spese è stata una pensionata 80enne residente in strada Vivero, a Moncalieri.

Dopo i finti tecnici Smat, i falsi carabinieri e i fantomatici addetti Asl per controlli relativi al coronavirus, questa volta è stato il turno di due uomini che si sono spacciati per personale dell'Agenzia delle Entrate. Hanno convinto la donna ad aprire loro la porta per non meglio precisate “misurazioni delle planimetrie”, per controlli in zona.

Una volta all’interno hanno come al solito chiesto alla vittima di turno di mettere al sicuro i propri averi. Quando l'anziana ha tirato fuori ori ed oggetti preziosi, li hanno subito arraffati, dileguandosi alla svelta.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium