/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 31 maggio 2021, 10:50

Cultura, commedia e 14 appuntamenti dal vivo: Nichelino accende l'estate con "We are Open" al Factory

Dal 17 giugno al 31 luglio il teatro in tutte le sue forme torna in presenza. A inaugurare il cartellone Giacomo Poretti del trio Aldo Giovanni e Giacomo

presentazione "We are Open"

Cultura, commedia e 14 appuntamenti dal vivo: Nichelino accende l'estate con "We are Open" al Factory

Con 2 filoni, “Culture” e “Comedy”, e 14 appuntamenti dal vivo, dal 17 giugno al 31 luglio andrà in scena all'Open Factory di Nichelino la rassegna “We Are Open”.

Cartellone ricchissimo inaugurato da Giacomo Poretti

 

Sul palco il teatro in tutte le sue forme, tra commedie, teatro d'autore, tragedie rivisitate, circo contemporaneo, cabaret. Protagonisti: Giacomo Poretti del trio Aldo Giovanni e Giacomo, protagonista dell'inaugurazione del 17 giugno con "Chiedimi se sono di turno”: un monologo introspettivo ed ironico che attinge alla sua esperienza personale di ex infermiere caposala dell’ospedale di Legnano, per sorridere delle sue memorie di corsia; poi Corrado D’Elia, una delle figure più poliedriche dell'attuale panorama teatrale italiano; le Sorelle Marinetti – Turbina, Scintilla ed Elica, al secolo Nicola Olivieri, Marco Lugli e Matteo Minerva – che si ispirano al Trio Lescano. I saltimbanchi di Stivalaccio Teatro e i musicisti circensi della Compagnia Nando e Maila.

E poi ancora; Michele Cafaggi, il primo artista in Italia a creare uno spettacolo teatrale dedicato alle bolle di sapone; le Nina’s Drag Queens, attori e danzatori che hanno trovato nel personaggio “Drag Queen” la chiave espressiva del loro teatro; Federico Sacchi, il musicteller che restituisce al presente gli artisti e il loro passato proiettandoli verso il futuro; Francesco Fry Moneti, violinista e chitarrista dei Modena City Ramblers. Oltre ai più importanti nomi della stand up comedy italiana, tra cui i due protagonisti della prima edizione di “LOL – Chi ride è fuori”, il comedy show di gran successo prodotto da Amazon Prime Video, come Luca Ravenna e Michela Giraud, ma anche Filippo GiardinaGiorgio MontaniniDaniele Fabbri.

Il sindaco Tolardo: "Nichelino riaccende i riflettori"

"Nichelino riaccende finalmente i riflettori, dopo un periodo complicato – afferma il sindaco Giampiero Tolardo E li riaccendiamo con una rassegna variegata e di grande qualità, che possa coinvolgere e appassionare tutte le generazioni". E a giugno, durante gli Europei di calcio, con l’iniziativa Notti Magiche e l’installazione di un maxischermo, sarà possibile seguire le partite dell’Italia. Per far andare assieme sport e cultura. "Una nuova normalità è possibile e vicina grazie al duro lavoro svolto per contribuire alla promozione della cultura e alla ripartenza degli spettacoli dal vivo". Soddisfatto anche l'assessore alla Cultura Michele Pansini: "Siamo riusciti a confermare un programma di altissimo livello e profilo, che valorizza la cultura e l'aggregazione, nel rispetto delle normative vigenti".

"Una programmazione trasversale nel target che è importante per la nostra città - ha dichiarato Fiodor Verzola, assessore alle Politiche Giovanili. "Un momento per giovani e famiglie, partendo dalle partite dell'Italia, fino alla rassegna teatrale e comedy. Il tutto all'interno di una location, l’Open Factory, che sta diventando sempre di più protagonista sul nostro territorio".

"Serve ritrovare l'entusiasmo del pubblico"

"La Fondazione Piemonte dal Vivo, che collabora alla programmazione della rassegna estiva dell'Open Factory – afferma Matteo Negrin, direttore Piemonte dal Vivo - auspica che la ripresa in presenza dello spettacolo dal vivo possa essere per tutti i cittadini una iniezione di fiducia. Ci auguriamo che il cartellone in programma sappia entusiasmare il pubblico che ha dovuto pazientemente sopportare l’assenza di spettacoli dal vivo in questo ultimo anno. Ripartiamo nel massimo rispetto delle norme imposte dall’emergenza sanitaria ancora in corso e torniamo a parlare di teatro e di quanto bene possa portare a tutta la comunità che lo abita".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium