/ Moncalieri

Moncalieri | 04 gennaio 2022, 17:23

Perde la testa, insulta i medici e blocca l'attività del Santa Croce: denunciato dai carabinieri di Moncalieri

L'uomo, portato in ospedale per un dolore al braccio, si è rifiutato di farsi visitare, chiedendo il trasferimento a Torino: necessario l'intervento dei militari dell'Arma per riportare la calma

ospedale santa croce

Perde la testa, insulta i medici e blocca l'attività del Santa Croce: denunciato dai carabinieri

Momenti di panico oggi, martedì 4 gennaio, all'ospedale di Moncalieri. Un uomo è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio, per aver aggredito verbalmente medici e infermieri del pronto soccorso del Santa Croce.

Il paziente aveva accusato un dolore al braccio e aveva chiamato il 118, con un'ambulanza che lo ha trasportato al nosocomio di Moncalieri. Ma qui ha incominciato ad insultare tutti, rifiutandosi di farsi visitare e chiedendo di essere trasferito in un ospedale di Torino.

Infuriato, ha continuato ad insultare i sanitari impedendogli di visitare altri pazienti. Per riportare la calma all'interno del Santa Croce sono dovuti intervenire i carabinieri, che hanno denunciato l'uomo, che poi ha deciso di lasciare l'ospedale.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium