/ Attualità

Attualità | 04 maggio 2022, 14:51

Settimo Torinese alza la guardia contro lo spreco alimentare: "Parla come mangi" per non buttare ciò che è buono [FOTO]

Sostenibilità, solidarietà e attenzione da parte delle nuove generazioni: se n'è parlato all'oratorio San Vincenzo

manifestazione contro lo spreco alimentare

Anche Settimo Torinese si schiera contro lo spreco alimentare

Un appuntamento per contrastare lo spreco alimentare. Un fenomeno negativo di per sé, ma che assume toni ancora più fastidiosi in periodo di difficoltà come questi, in cui sono sempre di più le persone che faticano a vivere in condizioni dignitose. È stata ribattezzata "Parla come mangi" la serata ospitata all'oratorio San Vincenzo di Settimo Torinese, che ha visto molti protagonisti prendere la parola, salendo sul palco.

"Abbiamo voluto sensibilizzare più persone possibili su questi temi - spiega Pasquale Dell'Aquila, coordinatore della Caritas di Settimo Torinese - stimolando la lotta allo spreco alimentare. Per esempio, non dobbiamo crescere i nostri figli come si fa con i polli: bisogna curare l'alimentazione, anche per contribuire alla salute e alla qualità della vita".

"Un argomento importantissimo
- aggiunge Silvana Filippone, docente di Scienze degli alimenti -, soprattutto per l'importanza della produzione del cibo in termini di biodiversità e impatto ambientale. Dobbiamo pensare quanto è importante non sprecare perché ognuno di noi ha responsabilità quando acquista, consuma e spreca".

Tancredi Pistamiglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium