/ Cronaca

Cronaca | 13 maggio 2022, 16:38

Cit Turin, la contestata "piazzetta verde" è realtà: da oggi il tratto finale di via Coazze è pedonale

Domani l'inaugurazione ufficiale. La sperimentazione fino al 13 giugno, poi si deciderà se confermare la nuova viabilità o tornare alla vecchia. Il quartiere è diviso, ma già stamattina l'area si è riempita di curiosi

Via Coazze angolo via Cialdini, quartiere Cit Turin

Via Coazze angolo via Cialdini, quartiere Cit Turin

Cit Turin ha la sua isola pedonale. O meglio, un'isoletta: quella che sorge tra via Coazze, via Cialdini e via Almese. Da oggi al 13 giugno, questa nuova “piazzetta verde” sarà pedonale per un periodo di sperimentazione: tra un mese si deciderà poi se renderlo definitivo o se tornare alla viabilità precedente.

Il progetto, fortemente voluto da un gruppo di cittadini del quartiere che si è unito in un'associazione, è diventato realtà da stamattina, anche se l'inaugurazione ufficiale sarà domani pomeriggio alle 17 con le autorità. Verso le 10 di oggi, gli automobilisti che come al solito stavano procedendo su via Coazze convinti di arrivare fino in via Cialdini si sono trovati davanti tre grandi fioriere a bloccare la strada all'altezza di via Almese, che per un mese vedrà invertito il suo senso di marcia proprio nel brevissimo tratto tra via Coazze e via Cialdini, per permettere così a chi arriva da via Coazze di raggiungere la stessa via Cialdini passando di fronte alla caffetteria e al giornalaio.

Non tutto il quartiere è però felice di questa iniziativa, che ha scatenato non poche polemiche tra i residenti, tra chi voleva uno spazio verde e chi non lo ritiene necessario e si lamenta per il cambio di viabilità "voluto da una piccola minoranza di cittadini" e per la perdita di una decina di posti per il parcheggio. C'è da dire, però, che fin da subito, stamattina, subito dopo la "pedonalizzazione", l'area verde si è riempita di curiosi: chi si è messo a leggere un libro o un giornale sulle panchine, chi si è fermato anche solo a chiacchierare con i vicini.

Intanto, da domani e per tutto il mese, nella nuova piazzetta Verde ci saranno una serie di iniziative condivise con la Circoscrizione 3”, spiega il consigliere circoscrizionale Marco Titli (Pd). “Si tratta di pièces teatrali e di un concorso fotografico, di letture di fiabe per bambini e di un torneo di scacchi, di incontri di ginnastica dolce e touch tennis. Inoltre, ci saranno una serie di incontri culturali”. "Trascorso questo mese, che consentirà di valutare insieme ai cittadini l’esito del provvedimento, verrà deciso se intraprendere o meno l’iter per renderla definitiva”, racconta invece l'assessore alla viabilità, Chiara Foglietta.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium