/ Cronaca

Cronaca | 28 giugno 2022, 17:37

Gravissimo incidente in corso Galileo Ferraris, muore un motociclista di 64 anni

Fatale lo scontro con un'ambulanza: inutili i soccorsi. A perdere la vita Arnaldo Murella, storico sindacalista torinese

ambulanza - foto d'archivio

Gravissimo incidente in corso Galileo Ferraris, centauro 64enne deceduto

Attorno alle 16.30 di oggi, martedì 28 giugno, in corso Galileo Ferraris all'angolo con corso Montelungo, per cause ancora da accertare, si è verificato un grave incidente stradale.

Inutili i soccorsi

Un uomo a bordo di un motociclo è entrato in collisione con un’autoambulanza e nella caduta ha riportato lesioni gravissime. Nonostante i tentativi di rianimazione, il motociclista di 64 anni non ce l’ha fatta ed è deceduto.

Si tratta di Arnaldo Murella, storico sindacalista torinese. Condoglianze alla famiglia dalla politica, a partire dall'assessore Fabrizio Ricca: "Mi stringo all’affetto dei suoi cari in questo triste momento e ricordo un uomo che ha dato tanto al sindacalismo piemontese e alla lotta per la prevenzione contro gli incidenti sul lavoro"

La perdita improvvisa e prematura di Armando Murella è una notizia che ci addolora profondamente. A nome di tutta la UGL esprimo profondo cordoglio alla sua famiglia. Armando è stato un grande sindacalista, un collega serio e competente, impegnato nelle lotte sindacali sul territorio, sempre a contatto con i lavoratori, un amico sincero. Un uomo perbene, attento ai cambiamenti in atto nel mondo del lavoro e pronto a difendere i diritti dei più deboli”, ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’Ugl.

Sul posto è intervenuta la squadra Infortunistica del Reparto Radiomobile della Polizia Locale.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium