/ Politica

Politica | 26 luglio 2022, 16:46

Patenti speciali, Magliano striglia la Giunta: "Tempi troppo lunghi". Icardi: "Come pre Covid"

Il capogruppo dei Moderati aveva chiesto di accelerare la procedura per il rilascio delle licenze di guida

rinnovo patente - foto di archivio

Patenti speciali, Magliano striglia la Giunta: "Tempi troppo lunghi". Icardi: "Come pre Covid"

Quanto bisogna attendere a Torino per effettuare una visita necessaria al consueto della patente speciale? Due mesi. Ad affermarlo è l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi, rispondendo a una domanda posta dal capogruppo dei Moderati, Silvio Magliano.

"I tempi di attesa presso la Commissione medica locale di via Farinelli, struttura costituita presso l’Asl Città di Torino con il compito di accertare i requisiti psico-fisici in caso di rinnovo, revisione, conseguimento o estensione della patente di guida per persone con situazioni cliniche o di età che potrebbero pregiudicare l’idoneità o la sicurezza al volante, attualmente sono di circa 2 mesi, ovvero del tutto analoghi a quelli pre-Covid" ha affermato Icardi.

Due le criticità rilevate: il rilascio del permesso provvisorio, prima erogato dalla Motorizzazione e ora della Asl e la scadenza improvvisa di un numero elevato di patenti al 30 giugno 2022, tre mesi dopo la fine dello stato di Emergenza. L’assessore ha inoltre specificato che la scelta di accettare prenotazioni solo tramite email è stata compiuta per evitare la formazione di lunghe code agli sportelli e, finora, ha permesso una gestione più efficace del servizio. In ogni caso - fanno sapere dall'assessorato - le Aziende hanno già prodotto uno sforzo notevole per superare l’allungamento dei tempi di attesa che si era registrato nel 2021 e stanno lavorando per rispondere tempestivamente alle criticità.

Per Silvio Magliano, bisognerebbe quantomeno riaprire gli sportelli, in modo da affiancare questo tipo di servizio a quello online, via mail.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium