/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 18 agosto 2022, 15:00

C'era una volta il Norman: svolta asiatica e "fusion" per lo storico locale di via Pietro Micca

Il bar è chiuso da mesi, le ristrutturazioni sono in corso e nel cartellone che annuncia la riapertura compare la scritta "Gruppo Suki, sushi e fusion"

C'era una volta il Norman: svolta asiatica per lo storico locale di via Pietro Micca

C'era una volta il Norman: svolta asiatica per lo storico locale di via Pietro Micca

Soffia forte un vento dell'Est sul Norman, locale dalla storia secolare di via Pietro Micca, che affaccia su piazza Solferino, con vista sulla fontana Angelica.

Da luglio il bar-ristorante Norman è infatti chiuso, con operai che lavorano per un'importante ristrutturazione del locale presente nel centro della città dal 1918, oltre un secolo fa. L'insegna storica è al momento sparita, ma negli ultimi giorni fuori dal bar è comparso un cartello inequivocabile, che ne annuncia la riapertura imminente: "Opening Soon, La Pasticceria", firmato Gruppo Suki, sushi e fusion.

Non è chiaro quindi se i tessuti in raso, i lampadari eleganti e quella marcata connotazione sabauda dovranno lasciare il posto a uno stile molto differente come quello orientale, fusion. Se i biscotti e il bicerin verranno sostituiti da piatti asiatici e da sushi. Quel che è certo è che dietro la ristrutturazione in corso ormai da mesi è certa la presenza di un gruppo che a Torino ha già due ristoranti, in via Ormea e in via Amendola. 

"In centro a Torino, a pochi passi dalla stazione Porta Nuova, Suki è un vero e proprio Japanese Restaurant, elegante come la città che lo ospita e dalla cucina raffinata, sia per gli occhi che per il palato. Un concept di altissima qualità per chi vuole gustare la vera Japanese Cuisine anche su un originale tatami e circondato da arredi di design dal tipico gusto nipponico, essenziale e di classe" si legge sul sito dell'azienda.

Un'azienda ambiziosa, il cui futuro sembra essere legato a quello di uno dei bar-ristoranti maggiormente storici e sicuramente rappresentativi di Torino, il Norman.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium