/ Eventi

Eventi | 06 novembre 2022, 10:36

Teatro: Leonardo Lidi rivisita un classico di Strindberg, "La signorina Giulia"

Lo spettacolo andrà in scena al teatro Gobetti dall'8 al 13 novembre

Teatro: Leonardo Lidi rivisita un classico di Strindberg, "La signorina Giulia"

Dopo "Spettri", "La casa di Bernarda Alba", "Fedra" e "Il misantropo", Leonardo Lidi ha deciso di portare sul palcoscenico un nuovo capitolo della sua ricerca sui confini che i più giovani tendono ad autoimporsi. E ha scelto un grande classico di August Strindberg: La signorina Giulia.

 

Lo spettacolo andrà in scena al Teatro Gobetti martedì 8 novembre, per poi replicare fino a domenica 13. In scena Giuliana Vigogna, Christian La Rosa, Ilaria Falini.

Il capolavoro di Strindberg, incentrato su un controverso rapporto servo-padrona e sullo scontro sociale tra classi diverse, consente al regista di parlarci di una generazione di figli gravata dall’impossibilità di costruirsi un futuro e dall’incapacità di diventare protagonista della propria storia. Richiusi in uno spazio opprimente, che li costringe metaforicamente a curvarsi al tempo e alle convenzioni, i tre giovani protagonisti cercheranno come gestire il proprio disagio nel corso di una notte, ballando, cantando e perdendosi nell’oblio, per non sentire più il silenzio assordante che li circonda.

 

INFO: Teatro Gobetti, via Rossini 8, dall'8 al 13 novembre. Orari: martedì, giovedì e sabato ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.45; domenica ore 15.30. Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.it, tel. 0115169555 - 800235333.

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium