/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 28 novembre 2022, 17:03

Il caro materiali non blocca il progetto della nuova elementare Rodari a Nichelino

In arrivo 900 mila euro grazie a Città metropolitana e ai fondi del Pnrr

presentazione progetto rodari

Il caro materiali non blocca il progetto della nuova elementare Rodari a Nichelino

Buone notizie per la costruzione della nuova scuola elementare Rodari di Nichelino. Il Comune aveva già deciso di intervenire all'inizio del mese scorso, con una delibera d'urgenza per non veder bloccato tutto, complice l'aumento delle materie prime generato dal boom dei costi energetici.

In arrivo ulteriori risorse

Ma adesso a rafforzare il progetto della nuova elementare Rodari arrivano anche ulteriori soldi del Pnrr. Sono in arrivo 29 milioni di euro in più destinati a coprire i problemi causati dal caro materiali: sono destinati a 17 Comuni e all'Unione montana del territorio metropolitano per i progetti dei Piani Urbani finanziati sulla missione 5 inclusione. A comunicarlo è stata proprio Città Metropolitana. Il vincolo è che i progetti siano messi a gara entro fine 2022.

Altri 900 mila euro per la Rodari

Tra i Comuni interessati c'è anche Nichelino, che riceverà 900 mila euro in più per la riqualificazione parco urbano inclusivo di Via XXV Aprile, con strutture ludico-educative per famiglie e la nuova elementare Rodari. Soldi che erano già stati comunque messi dal Comune e che ora potranno essere sbloccati per altri lavori. E che garantiranno la partenza del bando di gara.

"Questo contributo arriva perché il progetto rientra tra quelli virtuosi e ci consente di non fermare i lavori, anzi", hanno sottolineato il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore all'edilizia scolastica Alessandro Azzolina.

Quasi 6 milioni di totale

La nuova scuola e 𝐥'𝐢𝐧𝐭𝐞𝐫𝐨 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐫𝐢𝐪𝐮𝐚𝐥𝐢𝐟𝐢𝐜𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐮𝐫𝐛𝐚𝐧𝐨 𝐢𝐧𝐜𝐥𝐮𝐬𝐢𝐯𝐨 𝐝𝐢 𝐕𝐢𝐚 𝐗𝐗𝐕 𝐀𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 arrivano così a un totale di quasi 6 milioni di euro di finanziamento tra Città Metropolitana, Ministero dell'Interno e questi nuovi contributi legati al Pnrr.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium