ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 27 marzo 2023, 18:41

Settimo Torinese, dopo tre anni torna la celebrazione della Messa dentro la rsa [FOTO]

La funzione è stata officiata da don Martino all'interno della struttura: "Facciamo sentire a queste persone che non sono sole"

Messa all'interno della rsa di Settimo Torinese

La funzione religiosa celebrata all'interno della rsa di Settimo Torinese

Brandelli di normalità riconquistata. Anche a celebrazione di una Messa può essere una conquista, dopo gli anni lunghi e difficili del Covid. Proprio quello che è successo presso la rsa di Settimo Torinese, che dopo tre anni ha potuto riabbracciare la funzione, officiata da don Martino.

Proprio le rsa, infatti, sono state tra i luoghi più sensibili durante la pandemia, visto che al loro interno si trovano persone anziane e dunque più fragili rispetto al virus che imperversava. Ecco perché le misure di difesa sono state più severe e più prolungate nel tempo. A coordinare le operazioni, la responsabile della rsa, Marianna Anselmo, l'animatrice Martina Aliberti e la presidente di Avuls Chivasso, Giulia Menchetti.

"Dopo tre anni di chiusura finalmente riusciamo a riproporre questo tipo di attività - dice Marianna Anselmo -: noi e soprattutto i nostri ospiti non vedevano l'ora di riallacciare i rapporti con l'esterno, anche perché l'aspetto religioso è importante".

"La presenza della consolazione in un luogo in cui ci sono persone che soffrono è importante - dice don Martino -: accanto all'assistenza sanitaria e medica, noi portiamo la parola del signore e il conforto religioso. Facciamo capire loro che non sono da soli". 

Tancredi Pistamiglio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium