/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 12 febbraio 2024, 10:32

Too Short to Wait: 80 cortometraggi in lizza per il 23° Glocal Film Festival

Sabato 17 e domenica 18 febbraio

Too Short to Wait: 80 cortometraggi in lizza per il 23° Glocal Film Festival

Too Short to wait, vetrina per tutte le opere che ambiscono ad accedere ai concorsi Spazio Piemonte - per corti di fiction - e Doc Short - per documentari brevi: al Cecchi Point sabato 17 e domenica 18 febbraio.

Una carrellata di 867 minuti di proiezione frutto del lavoro di 112 registi e registe che hanno dato forma a storie e idee delle più diverse in una manciata di minuti. 

In tutto 80 produzioni, di cui 66 lavori di fiction e 14 documentari, girate in regione o realizzate/presentate nel 2023 da professionisti attivi sul territorio.

Uno dopo l’altro, corti amatoriali e opere che hanno già fatto il giro dei festival mondiali, fiction e doc, horror e animazione, location familiari e volti noti come Carolina Crescentini (Mare fuori e Boris) e Riccardo De Filippis (Romanzo Criminale) presenti in Benzina di Daniel Daquino. 

Il torinese Renato Liprandi (Camera Café) anche in Livandro come Jozef Gjura, vincitore del premio Prospettiva Glocal 2023 che ha esordito con Martone. 

Il cabarettista astigiano Franco Barbero (spalla di Macario negli anni ‘70 e poi con Nichetti, Pieraccioni, Benigni, Giordana e altri) in Le pinne magiche di Enza Lasalandra; per Giovanni Scarpa in Ama chi ti ama, fosse pure un cane recita invece Johnson Righeira.

Tra questi 80 lavori solo una rosa selezionata da pubblico e curatori potrà arrivare al festival di marzo e competere per il Premiop Torèt Miglior Cortometraggio e Premio Doc Short, i Premi ODS Miglior Attore e Miglior Attrice e il Premio Pantaleon Miglior Corto d'Animazione, oltre ai premi dei partner Machiavelli Music, Scuola Holden, Cinemaitaliano.info e UniPop.

Per info: www.glocalfilmfestival.it  

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium