ELEZIONI REGIONALI
 / Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 19 aprile 2024, 09:41

Nichelino vuole riordinare l'archivio comunale, lanciato cantiere di lavoro per due disoccupati over 45

Scadenza domande le ore 12 del 29 aprile: chi può partecipare e come

Nichelino vuole riordinare l'archivio comunale, lanciato cantiere di lavoro per due disoccupati

Nichelino vuole riordinare l'archivio comunale, lanciato cantiere di lavoro per due disoccupati

La Città di Nichelino lancia un progetto di cantiere di lavoro denominato "CatalogAZIONE: attività di riordino e valorizzazione dell’archivio comunale” dedicato a 2 persone disoccupate – della durata di 6 mesi per un massimo di 130 (centotrenta) giornate lavorative per 20 (venti) ore settimanali su 5 (cinque) giornate lavorative settimanali con indennità giornaliera pari a euro 22,11 lordi.

Chi si cerca per questo incarico

L'iniziativa si rivolge ad un totale di 2 persone, di cui una inoccupata/disoccupata over 45 anni in condizione di particolare disagio sociale e una disoccupata con basso livello di istruzione e con condizioni sociali/familiari di particolare difficoltà/gravità in carico ai servizi socio assistenziali.

Entrambi i soggetti saranno individuati esclusivamente tramite selezione pubblica mediante avviso, operata della Città di Nichelino in qualità di soggetto pubblico proponente titolare del progetto approvato e finanziato da Regione Piemonte.

Fino al 29 aprile per candidarsi

La domanda di ammissione al cantiere di lavoro, sottoscritta dal concorrente a pena di esclusione, con caratteri chiari e leggibili, deve essere indirizzata all’Ufficio Lavoro del Comune di Nichelino e presentata entro le ore 12 del 29/04/2024 a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune – P.zza Di Vittorio 1 – Nichelino, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.15, martedì e giovedì dalle ore 14 alle 15.30.

Files:
 modulo-domanda-Cantiere-2023 24 (149 kB)

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium