/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 maggio 2024, 09:04

Al Circolo dei Lettori una serata tra letteratura e musica con Roberto Francavilla e il chitarrista Thomas Petrucci

Lunedì 27 maggio, alle 18, l'autore presenterà il suo nuovo libro “Quel che il mare non vuole” con tanto di accompagnamento musicale in un viaggio alla scoperta della cultura iberica

Roberto Francavilla

L'autore presenterà il suo nuovo libro “Quel che il mare non vuole”

Lunedì 27 maggio, al Circolo dei Lettori di Torino, ci sarà un appuntamento in grado di far incontrare la letteratura e la musica: dalle 18, infatti, è in programma la presentazione del nuovo libro di Roberto Francavilla “Quel che il mare non vuole” (Mimesi, 2023), con accompagnamento musicale del chitarrista Thomas Petrucci; l'iniziativa è organizzata dall'associazione Amici dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

Alla scoperta del Portogallo tra musica e letteratura

Francavilla, allievo di Tabucchi e traduttore di Fernando Pessoa per Feltrinelli e di Clarice Lispector per Adelphi, insieme al direttore artistico dell'associazione Stefano Vitale porterà il pubblico nei meandri del Portogallo analizzando il rapporto tra paesaggio e letteratura. Grazie alla musica di Petrucci, inoltre, gli orizzonti si allargheranno su tutta la cultura iberica: “Oltre a produrre - spiegano gli organizzatori - una sofisticata rete semiotica e un inesauribile arsenale metaforico, ci darà modo di comprendere la costruzione dell'identità portoghese e la sua complessa relazione con gli eventi della sua storia, con il proprio immaginario e con l'esperienza culturale di una comunità”.

L'importanza degli autori

Un ruolo fondamentale sarà quello ricoperto dai grandissimi autori portoghesi: “Avremo modo di viaggiare – concludono - in compagnia di autori come Sophia de Mello Breyner Andersen, Fernando Pessoa, Josè Saramago, Josè Cardoso Pires, Susana Moreira Marques e musicisti come Heitor Villa-Lobos, Augustin Barrios, Francisco Tarrega, Enrique Granados e Isaac Albeniz”. L'ingresso è libero e gratuito, ma è gradita la prenotazione; per informazioni è possibile contattare il numero 3383456954 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18) o l'indirizzo e-mail informazioni@amiciosnrai.it

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium