/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 30 marzo 2020, 17:35

Coronavirus, Carretta e Conticelli (Pd): "Ativa renda gratis la tangenziale di Torino"

"L'infrastruttura è utilizzata solo per gli spostamenti di emergenza e per pubblico servizio"

Coronavirus, Carretta e Conticelli (Pd): "Ativa renda gratis la tangenziale di Torino"

La Ministra De Micheli chieda ad Ativa di rendere gratis la tangenziale di Torino per l’emergenza Coronavirus. E’ questa la richiesta che arriva dal segretario e dal responsabile metropolitano del Pd, Mimmo Carretta e Nadia Conticelli.

L’infrastruttura, come spiegano i due esponenti dem ,”in queste settimane di chiusura delle attività, è utilizzata solo per gli spostamenti di emergenza e per pubblico servizio, dunque personale sanitario, forze dell’ordine, protezione civile, lavoratori della distribuzione e dei trasporti, settori strategici e di prima necessità, che continuano ad essere presenti sul posto di lavoro nonostante la pericolosità oggettiva e spesso anche in condizioni più svantaggiate dal punto di vista economico”.

Ativa gestisce il nodo metropolitano torinese in proroga da quattro anni. “Gli introiti non reinvestiti – spiegano Carretta e Conticelli - siano messi a disposizione della collettività adesso, in questa situazione del tutto eccezionale”, a fronte anche dal fatto che l’azienda ha attivato dal 23 marzo scorso la cassa integrazione per 230 dipendenti su 290.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium