/ Cronaca

Cronaca | 22 luglio 2020, 12:22

Borgo San Paolo, detenzione e spaccio di eroina: 3 arresti e una denuncia

Sequestrate oltre 110 dosi di eroina e 4400 euro in contanti

Borgo San Paolo, detenzione e spaccio di eroina: 3 arresti e una denuncia

L’attività d’indagine è partita dal controllo di un trentottenne nigeriano  in via Carrù, visto confabulare e cedere a un cittadino italiano qualcosa dietro il compenso di 30 €.

Durante la perquisizione dell’acquirente, gli agenti del commissariato San Paolo rinvengono un involucro contenente 7 palline di eroina. Nelle tasche del pusher la somma di 280 €, probabile provento dell’attività di spaccio nella giornata. Gli agenti risalgono al palazzo in cui l’uomo vive e individuano l’alloggio a lui in uso. Dall’interno provengono dei rumori e i poliziotti decidono di accedere immediatamente. Nell’alloggio vivono altre 3 persone, connazionali dell’arrestato. Una è la moglie, gli altri sono due cittadini nigeriani di 42 e 46 anni. Poiché l’appartamento era adibito a centrale del confezionamento (verranno rinvenute  oltre 110 dosi di eroina già confezionate, 3 frullatori e sostanza da taglio, oltre 4000 € in contanti), anche i due uomini all’interno dell’appartamento vengono tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; la donna, in considerazione del suo avanzato stato di gravidanza, è stata denunciata a piede libero per lo stesso reato.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium