/ Moncalieri

Moncalieri | 17 aprile 2021, 15:30

Inaugurato il Palavaccini di Moncalieri: "Primo passo verso il ritorno alla normalità" (FOTO e VIDEO)

Dieci postazioni a regime per quasi mille somministrazioni giornaliere. Il sindaco Montagna: "Da oggi si riparte più velocemente, per arrivare a togliersi le mascherine"

inaugurazione palavaccini moncalieri

Inaugurato il Palavaccini di Moncalieri: "Primo passo verso il ritorno alla normalità" (FOTO e VIDEO)

Era stato pensato per essere il gioiello della città, un luogo in grado di ospitare eventi e fiere, ma l'emergenza coronavirus ha costretto a cambiare i piani in corsa. Così sabato 17 aprile a Moncalieri non è stato inaugurato il nuovo Palaexpo, nell'area che ospitava l'ex Foro Boario, ma il Palavaccini, un hub con dieci postazioni a regime per quasi mille somministrazioni giornaliere.

Montagna e Uberti: "Uscire dal tunnel"

"E' una sensazione piacevole, un primo passo che facciamo verso il ritorno alla normalità", ha spiegato il sindaco Paolo Montagna. "Non era questa l'inaugurazione che avevamo pensato ma oggi c'è da vincere una battaglia e questo è il posto che ci può aiutare a farlo". Poi sono arrivati i ringraziamenti, in primis al direttore generale dell'Asl To5 Massimo Uberti "che non si è mai fermato, neppure quando è stato colpito dal Covid", che a sua volta ha voluto rendere merito a medici e infermieri per l'essere arrivati a questo risultato.

"E' un momento di festa e anche di speranza - ha aggiunto Uberti - vogliamo partire con questi numeri e arrivare ad incrementarli rapidamente, nel momento in cui aumenteranno e saranno più regolari le forniture. Finalmente c'è la prospettiva di uscire da questo lungo momento terribile". Il vaccino usato per la fascia 60-79 anni è AstraZeneca, per tutti gli altri Pfizer, ha spiegato il direttore dell'Asl To5.

"Le persone entrano con un problema ed escono avendolo risolto"

Il nuovo centro per le vaccinazioni a Moncalieri ha una sede ampia e molto confortevole all'interno, con ampia possibilità di parcheggio oltre ad una ottima accessibilità. "Continuiamo a fare squadra per uscire dall’emergenza, insieme è la parola d'ordine, oggi più che mai, che ci sta guidando: in questo spazio le persone entrano con un problema ed escono dopo averlo risolto ", ha aggiunto l'assessore alla sanità Silvia Di Crescenzo.

Appello a vaccinarsi

Erano presenti i consiglieri sia di maggioranza che di opposizione "perché la salute non ha colore politico", ha ricordato il sindaco Montagna, che ha detto un grazie particolare al geometra Dario Viola, che ha saputo cambiare in corsa il progetto iniziale del Palaexpo. E dopo un saluto ai due 'volti storici' di Borgo Mercato, Gianni Martini e Rocco De Nittis, le ultime parole sono state dette dal presidente del Consiglio comunale Diego Artuso, che ha lanciato un appello: "Per uscire dalla pandemia bisogna vaccinarsi, deve essere chiaro a tutti".

Tutti i servizi e l’assistenza sono assicurati da Protezione civile, Croce Rossa e Associazione Bersaglieri. Il Banco Alimentare ha provveduto a fornire il centro con 2 mila bottiglie di acqua. "Da oggi si riparte più velocemente, per arrivare a togliersi queste mascherine", è l'auspicio del sindaco Montagna.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium