/ Eventi

Eventi | 20 novembre 2022, 18:16

ATP Finals, vince Djokovic. E intanto Comune e Regione lanciano la sfida: "Teniamole a Torino anche dopo il 2025"

L'obiettivo è rinnovare l'accordo per un altro quinquennio. Il sindaco Lo Russo: "I numeri del nostro successo parlano da soli". Appendino: "Ogni anno è meglio". L'assessore Ricca: "Siamo diventati la casa del tennis"

ATP Finals, vince Djokovic. E intanto Comune e Regione lanciano la sfida: "Teniamole a Torino anche dopo il 2025"

Le Atp Finals di tennis a Torino anche dopo il 2025: è l'obiettivo a cui puntano il Comune e la Regione, unite in una battaglia che vede il governo schierato dalla stessa parte. Il sogno è il rinnovo dell'accordo per un altro quinquennio.

Lo Russo: "Un secondo Fan Village in centro? Una buona idea"

"I numeri parlano da soli", ha commentato il sindaco Stefano Lo Russo. "Questa è stata una grandissima edizione che acceso nuovamente i riflettori sulla città. Una sfida a cui la Città si è fatta trovare pronta". "Per noi - ha aggiunto - è stato un grande evento, perfetto dal punto di vista organizzativo, della visibilità nel mondo e della partecipazione. È stato un evento diffuso in tutta la città e questa è esattamente l'impostazione che avevamo in testa e che abbiamo realizzato. Le cose che possono essere migliorate le miglioreremo". A questo proposito, circa l'ipotesi avanzata dal capogruppo M5S Andrea Russi [LEGGI QUI], Lo Russo ha aperto alla possibilità - dalla prossima edizione - di allestire un secondo Fan Village in centro da affiancare a quello davanti al Pala Alpitour.

Ricca: "Questo deve diventare un evento green a impatto zero"

"Sono convinto che il Piemonte, regione europea dello Sport, sia il luogo giusto per ospitare nuovamente le Finals anche dopo 2025", ha poi ribadito l'assessore regionale allo sport, Fabrizio Ricca. "Abbiamo lavorato duramente e il nostro territorio ha dimostrato di essere sempre più la casa del tennis internazionale". Sulla prossima edizione l'assessore ha annunciato: "Vogliamo lavorare perché questo diventi un evento Green a impatto zero".

Appendino: "Ci ho creduto quando era difficile, figuriamoci ora"

Ha commentato il successo dell'evento anche Chiara Appendino, ex sindaca di Torino e vice presidente nazionale della Fit, oggi deputata M5S: "Si vede l'effetto dell'evento pluriennale - ha detto - che continuerà a crescere di anno in anno con un impatto che sarà sempre più importante. Si può ancora migliorare in particolare per quello che riguarda il coinvolgimento del resto della città con un maggior presidio. È importante che ci sia la voglia di proseguire anche per altri 5 anni e io farò la mia parte: ci ho creduto quando era molto difficile e a maggior ragione ci credo adesso".

Santanché: "Il merito conta. E Torino si è meritata la fiducia"

Anche il ministro del Turismo Daniela Santanchè ha voluto sottolineare che "Governo e Federazione devono lavorare insieme per tenere le Finals a Torino. Abbiamo dalla nostra i risultati, l'organizzazione, il successo di questa edizione e per una volta che il merito deve contare davvero qualcosa".

Superati i 156mila biglietti venduti

Il presidente della Fit Angelo Binaghi ha snocciolato qualche "numero": "Le presenze totali di spettatori paganti fino a ieri sera erano 155mila, con stasera si arriverà a superare i 156mila, un risultato oltre le nostre previsioni". Il fatturato della biglietteria è stato di 15 milioni 48mila euro, praticamente analogo a quello degli Internazionali d'Italia. Il 38% dei biglietti sono stati acquistati all'estero, il 37% fuori regione e "solo" il 25% dai piemontesi.

 

Ram e Salisbury trionfano nella finale del doppio

Intanto il campo ha dato il suo primo verdetto: Ram e Salisbury si sono infatti laureati campioni nel doppio. La coppia britannico-statunitense ha superato all'ultimo atto i croati Mektic e Pavic per 2-0, con i parziali 7-6, 6-4.

Djokovic: sesto titolo alle Finals, eguagliato Federer

E' stato Novak Djokovic a trionfare nella finale singolare. Il numero 5 al mondo ha avuto la meglio su Caspar Ruud, il numero 3, in due soli set: 7-5, 6-3. Per "Nole" è la sesta vittoria alle Atp Finals: eguagliato il record di Roger Federer. Con questa vittoria, Djokovic si porta a casa il jackpot di 4 milioni e 740.300 dollari, riservato a chi vince tutte le partite delle Finals:il premio più alto per il vincitore di un singolo torneo nella storia del tennis.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium