/ Moncalieri

Moncalieri | 23 gennaio 2023, 09:33

Moncalieri, l'ex Foro Boario continuerà ad essere (anche) un hub vaccinale

Accolta la richiesta dell'Asl To5: sarà così sino a fine marzo, ma non è escluso un prolungamento al 30 giugno, a seconda dell'andamento del coronavirus

palavaccini moncalieri

Moncalieri, l'ex Foro Boario continuerà ad essere (anche) un hub vaccinale

Era nato per ospitare eventi e manifestazioni, come è successo con il ritorno dei concerti delle ultime due edizioni di Ritmika, ma l'ex Foro Boario di Moncalieri quando ha riaperto, nella primavera del 2021, prima di diventare Palaexpo è stato Palavaccini. Perché allora si era nel pieno dell'allerta coronavirus.

Il Palaexpo sarà Palavaccini fino al 31 marzo

Oggi l'emergenza è terminata, ma l'ex Foro Boario continuerà ad essere un punto vaccinale almeno fino a marzo 2023. L'Asl To5 ha infatti richiesto una proroga nel nuovo anno per l'utilizzo della struttura, sia per la gestione coronavirus che per altre vaccinazioni.

Possibile una proroga a tutto il mese di giugno

La Giunta Comunale di Moncalieri, valutato il permanere dell’interesse pubblico all’uso del Foro Boario per le finalità sanitaria, ha concesso la proroga della concessione amministrativa dell’area fino al 31 marzo, con la possibilità - alla luce di quella che sarà l'evoluzione della situazione Covid - di autorizzare la prosecuzione sino a tutto il mese di giugno (se l'Asl To5 farà richiesta).

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium