ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 19 aprile 2024, 16:48

Quest’anno anche la moda scende in piazza per Vigoflor

La sfilata proposta dai commercianti è una delle novità delle edizione della mostra mercato florovivaistica di Vigone

Uno scatto della scorsa edizione di Vigoflor

Uno scatto della scorsa edizione di Vigoflor

Una vera e propria sfilata di moda in piazza Palazzo civico con tanto di intrattenimento musicale e shooting fotografico. Questa la novità di Vigoflor 2024, la fiera del florovivaismo, del giardinaggio e dei produttori agricoli che partirà domani, sabato 20 aprile e si concluderà nella serata di domenica 21. Proposta dall’Associazione commercianti di Vigone, la sfilata in programma domenica alle 16, sarà a tema floreale e primaverile. “L’obiettivo di Vigoflor è dare spazio alle numerose associazioni locali in modo che possano esprimersi al meglio, per questo buona parte del programma è composto dalle loro iniziative. Tutto però è legato dal fil rouge dei fiori e della terra” spiega Paola Salvai, presidente della Pro loco di Vigone che organizza la manifestazione.

Nei due giorni saranno una cinquantina gli stand di aziende florovivaistiche, agricole e con articoli per il giardinaggio che parteciperanno alla mostra mercato regionale e che saranno posizionati nel centro storico: in piazza Cardinal Boetto, via Umberto I e piazza Clemente Corte. Una decina invece gli hobbisti che esporranno i prodotti della loro creatività a tema floreale.

Un sabato tra pittura e cappelli

Sarà però l’estemporanea di pittura e acquerello Vigoart ad aprire il programma di eventi domani mattina alle 8. A quell’ora, nella chiesa di San Bernardino (piazza Cardinal Boetto) verranno accolti gli artisti e vidimate le tele. Da quel momento in poi, i pittori saranno liberi di immortalare gli scorci fioriti del paese. Alle 17, sempre nella chiesa, ci sarà invece la premiazione delle opere migliori e, da quel momento in poi, e per tutta la giornata di domenica, i quadri degli artisti saranno esposti.

Domani verranno inaugurate anche le mostre visitabili nel weekend: gli scatti del progetto fotografico ‘Donne e uomini con la passione per la terra’ all’ex Ghiacciaia in piazza Clemente Corte, i quadri di Claudia Buttigliero al Museo del Cavallo in piazza Vittorio Emanuele II (ingresso lato via Torino) e l’esposizione dei lavori sul tema della sostenibilità realizzati dagli allievi delle scuole di Vigone e Cercenasco, della Pro loco Junior e dai bambini dell’asilo nido Marameo, all’ex Confraternita del Gesù (piazza Baretta).

Dalle 10 alle 12 saranno invece protagonisti i ragazzi della scuola secondaria di Vigone con un reading letterario in musica che partirà in biblioteca Luisia (via Umberto I 7) e continuerà in piazza Baretta. All’interno dello stesso orario, inoltre, si potrà partecipare al concorso ‘Cappello Fiorito’ proposto dalla Pro loco Junior. Al loro stand di piazza Clemente Corte, i ragazzi raccoglieranno i cappelli decorati in modo creativo e a tema floreale che poi verranno votati sul posto oppure sulla pagina Facebook ed Instagram della Pro loco Junior. Domenica, alle 18,30, i cappelli più belli verranno premiati nell’ex Confraternita del Gesù (piazza Baretta).

Nel pomeriggio di domani, a partire dalle 14,30, nel prato di piazza Clemente Corte, i bambini dai 6 ai 14 anni potranno partecipare ai giochi organizzati dagli animatori dell’Oratorio di Vigone e al termine delle attività la Pro loco offrirà la merenda.

Alle 15 in piazza Vittorio Emanuele II si raduneranno invece gli amanti della lettura per l’inaugurazione della nuova postazione per lo scambio di libri allestita dal ‘Liberi, Libri Liberi di Viaggiare’. Nella stessa piazza, ma alle 15,30, ci sarà l’inaugurazione dell’esposizione di bonsai al Museo del Cavallo, presentata dall’associazione ‘Bonsai club Rivalta’ dove si potranno ricevere consigli e interventi sui bonsai di casa da parte di esperti. Oltre alle piante si potrà visitare la mostra fotografica di Paschetta Mario e Alessandro Pilotto.

Spazio alla musica e ai giovani, invece, alle 16,30 in piazza Palazzo Civico, con il concerto dei Redklover: band vigonese vincitrice del premio giuria popolare al Vigone’s got Talent 2023 mentre, alla stessa ora, ma nella Biblioteca, ci saranno le letture con laboratorio dedicate a bambini dai 4 agli 8 anni (Prenotazioni al 347 9417079 oppure biblioteca@comune.vigone.to.it).

Chiude la giornata la presentazione del libro e del progetto fotografico ‘Donne e uomini con la passione per la terra’, in programma alle 21 al Teatro Baudi di Selve (vicolo del Teatro).

Una domenica con musica e targhe al merito

Domenica sarà il giorno del raduno auto e moto d’epoca in piazza Clemente Corte (Per informazioni 329 1754688) e del Picnic day: un appuntamento tra attività e relax nei viali con il ‘Pasta Party’ della Pro loco, seguito dai giochi organizzati all’aria aperta.

Alle 15, in piazza Palazzo Civico, prima della sfilata di moda si esibiranno i Corofilla: coro di voci bianche dell’associazione culturale Asilo Vecchio.

La cerimonia conclusiva di Vigoflor sarà invece all’ex Confraternita alle 18,30. Verranno consegnati omaggi alle scuole e consegnate le targhe al merito a Antonio Candellero e Sergio Cristofani, per la loro lunga carriera. Saranno inoltre ringraziati i volontari che hanno adottato le fioriere nel 2023 e nominati i nuovi affidatari.

L’ultimo appuntamento in programma per Vigoflor 2024 è alle 21 al Teatro Baudi di Selve con il concerto organizzato dall’associazione culturale Asilo Vecchio. Si esibiranno la band Bnb Music MMXX e il Miky Bianco Project (prenotazioni al 347 3329076, costo del biglietto: 10 euro).

Per tutta la giornata di domenica, inoltre, in piazza Baretta si potranno acquistare con un’offerta libera i libri dismessi da Biblioteca: gli introiti saranno destinati a finanziarne le attività.

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium