/ Eventi

Eventi | 18 settembre 2020, 12:25

Nichelino, i Bandakadabra illuminano la scena di San Matteo Young

La marching band torinese grande protagonista della serata d'apertura della Festa 2020. Oggi appuntamento con la cena storica

Nichelino, i Bandakadabra illuminano la scena di San Matteo Young

I Bandakadabra, la marching band torinese ormai conosciuta a livello nazionale, ha illuminato la scena di San Matteo Young, ieri sera a Nichelino.

L'evento d'apertura della festa patronale 2020, all'insegna degli artisti a km zero, ha visto salire sul palco di piazza Polesani nel mondo i ragazzi delle band del progetto BISèSTILE, con Francamente, Difa, Flatmates 205, One-I e All over the map. Poi, dalle 23, spazio ai ritmi, ai colori e ai suoni della Bandakadabra, che ha fatto ballare tutti i presenti, in un'area spettacoli meno affollata degli anni scorsi per evitare gli assembramenti, ma vogliosa di divertirsi e godere una serata all'insegna della musica giovane.

La Festa di san Matteo prosegue stasera con un altro degli eventi clou, la “cena storica e antichi mestieri”, dalle ore 19 al Borgo Vecchio di Nichelino. Una serata con musica, cibo e mestieri “d’altri tempi” ricostruita per l’occasione nella piazzetta del Borgo Vecchio. Menù barocco con i prodotti di Stupinigi. Costo € 18,00 a persona - € 10 bambini 4-10 anni – gratuito fino a 3 anni. Per info e prenotazioni (fino ad esaurimento posti) scrivendo a: proloco.nichelino@libero.it.

"Una cena che ci riporta indietro nel tempo, facendoci rivivere il profumo dei tempi passati: un appuntamento da non mancare", hanno detto il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore ai Grandi Eventi Giorgia Ruggiero.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium