/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 18 novembre 2022, 17:31

Bus, monopattini, taxi e car sharing su un'unica app: a Torino al via il progetto Maas

Il secondo step prevede la realizzazione di un Living Lab, che promuoverà la sperimentazione per la guida autonoma

foto di archivio

Bus, monopattini, taxi e car sharing su un'unica app: a Torino al via il progetto Maas

Su unica app tutti i servizi on demand, dai monopattini ai taxi, dal car al bike sharing. Negli scorsi mesi Torino si è aggiudicata oltre 10 milioni di euro del bando "Maas4Italy". 

Questa mattina la giunta Lo Russo, su proposta dell'assessore alla Mobilità Chiara Foglietta, ha approvato le modalità con cui verranno spesi i soldi e definito le linee guida. 

Mono, car sharing e bus su un'unica app

Il primo step prevede una sperimentazione che coinvolgerà, per sei mesi, oltre mille utenti. Questi ultimi potranno pianificare, prenotare, acquistare ed accedere ai servizi di mobilità collettiva e condivisa, attraverso un’unica app. Tramite questo strumento si potrà accedere a tutti i servizi, dai monopattini alle bici e car in sharing, ai taxi, sosta a raso, colonnine di ricarica, car pooling –, quelli del trasporto pubblico locale e di lunga percorrenza, ferroviaria e su gomma.

Il secondo test 

A fare da coordinamento 5T. Se inizialmente il test coinvolgerà i dipendenti delle aziende che si avvalgono della figura del mobility manager, in un secondo momento sarà rivolto a tutti i cittadini.

Il secondo step prevede la realizzazione di un Living Lab diffuso sul territorio, che  promuoverà la sperimentazione nel campo della guida autonoma.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium