/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 24 aprile 2023, 08:59

Metro 2, il Governo dice sì al commissario straordinario: la seconda linea arriva con 24 mesi di anticipo

Il provvedimento è stato pubblicato sulle pagine della Gazzetta Ufficiale: soddisfatto il Comune di Torino che da tempo sollecitava la decisione

rendering della Città Metropolitana

Si accorciano i tempi per la realizzazione della linea 2 della metropolitana a Torino

Torino avrà un commissario straordinario per la realizzazione della linea 2 della metropolitana. A deciderlo il Governo, che ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale un Decreto Legge a riguardo.

Il commissario - come si legge su Ansa - “entro novanta giorni dall'atto di nomina, provvede all'espletamento delle attività di progettazione, di affidamento e di esecuzione e assume tutte le iniziative necessarie per assicurare la realizzazione degli interventi e la messa in esercizio dell'impianto".

Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo, che da tempo aveva auspicato soluzioni ad hoc per un’opera così importante si è detto soddisfatto per la decisione presa dal Governo e dal Parlamento. La nomina del commissario straordinario per la linea 2 della metropolitana permetterà di risparmiare almeno 24 mesi sull'avvio dei cantieri.

Soddisfatto anche il governatore del Piemonte, Alberto Cirio: “In soli tre mesi grazie, al nuovo governo, Regione e Comune mettono in sicurezza le due opere più importanti per Torino, il Parco della Salute e la linea 2 della metropolitana affidate ora due commissari”. “Questo è il risultato di un Piemonte che dopo anni di abbandono oggi a Roma conta ed è ascoltato grazie a un governo che non ci lascia soli - aggiunge Cirio -: è la migliore garanzia per le sfide future che dovremo affrontare in questo momento così complicato”.

Andrea Parisotto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium