/ Attualità

Attualità | 08 giugno 2022, 16:48

L’ex Antonetto torna in vita: iniziati i lavori per una Casa di Comunità in Strada Villardora

I lavori, eseguiti da Scr, termineranno nel marzo del 2024, dopo 700 giorni di cantiere. Il costo dell’opera, possibile grazie al Pnrr, è di 6 milioni di euro

casa di comunità strada villardora

L’ex Antonetto torna in vita: iniziati i lavori per una Casa di Comunità in Strada Villardora

Pediatri e medici di base, specialisti e psicologi. Tutti riuniti in una Casa di Comunità. Dovranno attendere fino a marzo 2024 i residenti della Circoscrizione 5 per poter inaugurata il nuovo poliambulatorio presso l’ex istituto Marco Antonetto, in strada Villardora 220.

Opera da 6 milioni di euro

L’opera, costata 6 milioni di euro, verrà costruita da Scr. Un’operazione resa possibile con i fondi del Pnrr, che permetterà ai cittadini del quartiere Lucento la realizzazione di un sogno lungo 20 anni. E’ infatti dai primi anni 2000 che i residenti chiedevano a gran voce un punto di riferimento per le prestazioni sanitarie.

Riqualificati il parcheggio e l'area verde

Oltre al poliambulatorio, verrà inoltre riqualificato il parcheggio pubblico antistante la struttura e verrà ricollocata l’attuale area verde attrezzata per i cani. Gli obiettivi della nuova Casa di Comunità? Doppi: l’accentramento nel nuovo edificio di tutti i servizi sanitari di quartiere attualmente ubicati in diverse sedi locate dall’ASL e il recupero edilizio di un vuoto urbano da tempo abbandonato a se stesso.

I fondi del Pnrr hanno reso possibile quanto rimasto nelle intenzioni per decenni. Ora bisognerà attendere poco meno di due anni, poi Lucento e la Circoscrizione 5 potranno abbracciare il nuovo poliambulatorio.

Cuzzilla: "Importanti ricadute sul territorio"

“Il recupero edilizio di questo edificio permette una riqualificazione della zona tra Corso Toscana - Corso Lombardia, migliorando i servizi per Cittadini residenti nella NS Circoscrizione, in particolare nel quartiere Lucento” spiega Antonio Cuzzilla, vice presidente della Circoscrizione 5. 

“Ringrazio il coordinatore Subbiani (IV commissione) e il consigliere Ballatore, per la commissione con Scr Piemonte che ci ha permesso di capire i dettagli e le prospettive del progetto riguardante il poliambulatorio e l area circostante che avrà importanti ricadute sul territorio” conclude il rappresentante di Forza Italia.

 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium