/ Cronaca

Cronaca | 29 maggio 2024, 20:30

La ciclabile di lungo Dora Firenze ancora allagata dopo le piogge dei giorni scorsi

Accade puntualmente in un piccolo tratto all'altezza di via Foggia: il dislivello si riempie d'acqua costringendo ciclisti a deviare sul marciapiede per non “inzupparsi” e rischiare di cadere

La ciclabile di lungo Dora Firenze ancora allagata dopo le piogge dei giorni scorsi

La ciclabile di lungo Dora Firenze ancora allagata dopo le piogge dei giorni scorsi

Un piccolo ma fastidioso disagio: è quello che si trovano costretti ad affrontare ciclisti e conducenti di monopattini a causa di un avvallamento presente sulla pista ciclabile di lungo Dora Firenze, il cosiddetto “corridoio verde”.

Il dislivello presente in un breve tratto del percorso all'altezza di via Foggia (poche decine di metri prima del ponte di corso Regio Parco, ndr), infatti, in caso di forti piogge si allaga. La cosa è accaduta puntualmente anche in seguito alle recenti precipitazioni che hanno messo a ferro e fuoco la zona nord di Torino.

Come dimostrato dalla foto, il tratto di ciclabile è ancora pieno d'acqua, foglie e fango, costringendo gli utenti della mobilità attiva a deviare sul marciapiede per non “inzupparsi” e rischiare di cadere, rendendo però pericolosa la convivenza con i pedoni.

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium